(my) Travel Songs

29 06 2009

Ho perso il conto dei capitoli delle Travel Songs.

Se contate di partire per gli States o, comunque, per un viaggio on the road, caricate sul vostro iPod questa classicissima canzone di Little Feat, Willin’. 

Oggi ve la presento in una versione live, molto particolare:

Qualche giorno fa e’ stato il trentesimo anniversario della morte di Lowell George, il cantante. Un gran personaggio.

Mi sembrava un modo carino di ricordarlo. Ascoltarlo in viaggio.

Antonio

Annunci




Viaggi per immagini

22 06 2009

Questa volta solo musica ed immagini (una volta tanto non mie).

vi mostro questo video splendido che chiudeva lo spettacolo di Sergio Zecca “Viaggi per immagini”. La canzone, bellissima, è di Ivano Fossati: “C’è tempo”…





Tassonomia dei viaggiatori

15 06 2009

[Consiglio musicale: TRAVELLER di Talvin Singh]

Cito Laurence Stern che nel suo “A Sentimental Journey through France and Italy” fornisce una tassonomia dei viaggiatori interessante:

“Pertanto l’intera cerchia dei viaggiatori può essere ridotta alle seguenti classi:

Viaggiatori oziosi

Viaggiatori curiosi

Viaggiatori bugiardi

Viaggiatori orgogliosi

Viaggiatori vanitosi

Viaggiatori splenetici

Di seguito i viaggiatori per necessità:

Il viaggiatore delinquente e fellone

Il viaggiatore sfortunato e innocente

Il viaggiatore semplice

Infine – se me lo permettete:

Il viaggiatore sentimentale

ovverosia me stesso, che dopo aver viaggiato, me ne sto seduto a darvi un resoconto di viaggio – viaggio fatto di necessità e di besoin de Vojager, quanto ogni altro di questa classe”

chiacchere ad Udaipur tempio di Vishnu bw





IL COMPLEANNO DELL’ARMA: AUGURI!

5 06 2009

[da ascoltare obbligatoriamente, l’inno dei Carabinieri: LA FEDELISSIMA, suonata dalla loro banda]

Lasciatemi fare gli auguri all’Arma dei Carabinieri che oggi festeggia il 195° annuale della sua fondazione.

cc-8785E’ una delle poche cose davvero serie rimaste in Italia. E non lo dico solo perchè le sono particolarmente legato.

ccFateci caso, ovunque, ovunque, ovunque i Carabinieri sono amati e rispettati. La loro presenza è scontata come lo è il Colosseo a Roma o il Vesuvio a Napoli. Se pensi a Pinocchio, pensi ai due Carabinieri. Se pensi ad un paesino sperduto di montagna, pensi che non possono mancarare un parroco, un medico condotto ed un maresciallo dell’Arma. E così via.

E poi tutte le simpatiche barzellette (delle quali loro stessi sono i primi a ridere). ..

A proposito, sapete da dove nasce la famosa barzelletta dei Carabinieri che vanno sempre in coppia perchè uno sa leggere ed uno sa scrivere? cc 05

Beh, quando nel 1814 il Generale d’Armata Giuseppe Thaon di Revel mise a punto il “Progetto d’Istruzione Provvisoria per il Corpo dei Carabinieri Reali” fu stabilito che gli arruolati fossero scelti tra quanti sapessero almeno leggere e scrivere. Cosa che per quel tempo, immaginate bene, era piuttosto rara…

Ed è così che una connotazione, per così dire, elitaria e singolare divenne, nell’immaginario popolare, trasformata, piano piano e bonariamente, in segno distintivo ed ironico.

Quante ne hanno viste e passate i Carabinieri.

Evviva loro.

Antonio

CaroselloCC-0237





LULLABIES around the World/2: e con queste…buona notte a tutti

4 06 2009

Periodo di stress lavorativo…le vacanze sembrano a portata di mano ma più si avvicinano e più sfuggono…

Non rimane che addormentarsi e svegliarsi ad agosto 🙂

Continuo quindi segnalando qualche ninna nanna in giro per il mondo. Pare stia piacendo….

Ecco ARRIBA DEL CIELO, una ninna nanna messicana tipica dello Stato di Guerrero. E’ particolarmente…morbida e ril….zzzzzzzzz…..ehm, dicevo, sì, è molto rilassante….bella addormentata

Vi regalo adesso una bellissima versione di una ninnananna tradizionale ZULU, cantata originariamente in lingua Xhosa, e qui cantata da Vusi Mahlasela. Si chiama THULA MAMA. Buon divertimento…

Antonio

 

 

 

PS e ora…poichè in tanti mi chiedete ancora dei suggerimenti di canzoni “da viaggio” ecco, sempre per rimanere in tema….una bella canzone di Shawn Mullins (consigliatissimo a tutti): Lullaby