Black&white Coffee: una foto, una suggestione. Due foto, non cambia

8 03 2009

[proposta musicale Ying: BLACK COFFEE di ELLA FITZGERALD]

[proposta musicale Yang: ONE MORE CUP OF COFFEE dei WHITE STRIPES, bellissima!]

bari-f2-2

Caffè e quotidiano. Quanto volte avremo celebrato questo pagano rito della quotidianità.

Come sapete, recentemente sono tornato nella mia bella Bari, dove ogni mattina (o meglio, ogni volta che posso) vado in un vecchio, vecchissimo, caffè storico in centro. Ordino un caffè, mi siedo e sfoglio il giornale. 

Questa volta il proprietario mostrava segni di insofferenza alla vista della mia vecchia Nikon F2 (quasi un pezzo da museo) temendo volessi carpire, che ne so, l’anima del locale…. Quindi mi sono limitato a “rubare” un paio di scatti. Giusto la suggestione del momento. Non so se ci sono riuscito ma riguardando le foto (estremamente sgranate e…oddio che brutta parola…analogiche) mi viene in mente un’atmosfera d’altri tempi. Che strano effetto può dare un semplice caffè e giornale…

bari-f2-1

Dopodichè ho fatto la solita passeggiata del sabato mattina lungo il mare. 

Gran luce. Giornata inizialmente grigia con le mie magnifiche, solite, nuvole. Anzi, nuvoloni bianchi dai quali ogni tanto penetrava un fantastico raggio di luce ad illuminare, quasi come un riflettore, il vecchio teatro abbandonato Margherita. E a ricordare che l’altro teatro storico, il Petruzzelli, sta per essere inaugurato dopo tanti  anni…

Mi giro e vedo  una barca di pescatori con una coperta. Che ci faceva lì sopra una coperta?

 

coperta in una barca di pescatori

coperta in una barca di pescatori

 

 

Sarà stata la consapevolezza di essere in giro con una vecchia macchina fotografica caricata con pellicola in bianco e nero, oppure il rito del caffè in quel locale….a me sembrava che una coperta ci stesse proprio bene lì. Che strano.

Beh, due foto diverse, due occasioni diverse. Forse la stessa suggestione.

Buona domenica sera a tutti,

Antonio

Annunci

Azioni

Information

4 responses

9 03 2009
Antonio Federici

Complimenti: molto bello.
Riuscendo a trovarlo aggiungerei il seguente commento musicale, da Giorgio Gaber:

AL BAR CASABLANCA
CON UNA GAULOISE,
LA NIKON, GLI OCCHIALI
E SOPRA UNA SEDIA
I TITOLI ROSSI DEI NOSTRI GIORNALI,
BLUE JEANS SCOLORITI
LA BARBA SPORCATA DA UN PÒ DI GELATO
PARLIAMO, PARLIAMO DI RIVOLUZIONE,
DI PROLETARIATO.

Giorgio Gaber “Bar Casablanca” 1972

9 03 2009
Antonio/Circolo dei Viaggiatori

grazie Antonio, ottimo suggerimento.

Ecco il video:

gran bella canzone, non la conoscevo. Mea culpa

9 03 2009
comelerose

La mia Bari..belle suggestioni Antonio.

ROSITA

9 03 2009
Antonio/Circolo dei Viaggiatori

Rosita! Ma che bello trovarti da queste parti 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: